About us

Vi proteggiamo dal 1975

Telesorveglianza

Telesorveglianza Impianti Speciali è nata nel 1979 dalla fusione di Impianti speciali di Sicurezza (1975) leader nella produzione di sistemi elettronici di automazione e antifurto per uso civile e industriale, e di Telesorveglianza (1978) società  specializzata nei servizi telematici di collegamento di allarmi e realizzazione di centrali operative.

Telesorveglianza Impianti speciali, grazie all'esperienza e agli strumenti ereditati dai due leader, prosegue con successo l'attività  nel settore diffondendo i sistemi di sicurezza telecollegati e inventando nuovi servizi come il telesoccorso per anziani e la teleassistenza. Oltre alle banche e alle strutture ad alto rischio, l'azienda si rivolge in particolare alle famiglie, cercando di rendere più popolare un servizio riservato, fino a qualche anno fa, solo ad un'elite.

Glauco Fumis è membro del Comitato Elettrotecnico Italiano dal 1984.

image
image

Cosa offriamo

Cosa ci rende differenti

Progettiamo la tua sicurezza. La garanzia di un servizio professionale. Senza compromessi!

Certo, facendo da solo "risparmierai" un po' di soldi, ma sarai davvero al sicuro? Affidati a dei professionisti che siano qualificati per indicarti il sistema fa per te e saprai aver speso bene il tuo denaro.

Richiedi un preventivo

La storia di Telesorveglianza

L'esperienza fa la qualità 

  • logo 1975

    1975 - Impianti Speciali

    Nel 1975 nasce Impianti Speciali, una società  dedicata soprattutto all'automazione. Antifurti, video a cirtuito chiuso, telefonia, ponti radio e cancelli automatici. Questi alcuni servizi di allora, quando la domotica non era che un argomento accademico, e la nostra azienda si proponeva per con i primi prototipi di sistemi automatizzati di sicurezza e telegestione. Un inizio importante in una categoria continuamente in evoluzione.

    Visita il sito dell'epoca

  • logo 1979

    1979 - Impianti Speciali di Sicurezza Telesorveglianza

    Nel 1979, dalla fusione di Impianti speciali di Sicurezza (1975) leader nella produzione di sistemi elettronici di automazione e antifurto per uso civile e industriale, e di Telesorveglianza (1978), società  specializzata nei servizi telematici di collegamento di allarmi e realizzazione di centrali operative, nasce Telesorveglianza Impianti Speciali.

    Telesorveglianza Impianti speciali, grazie all'esperienza e agli strumenti ereditati dai due leader, prosegue con passione l'attività  nel settore diffondendo i sistemi di sicurezza telecollegati e inventando nuovi servizi come il telesoccorso per anziani e la teleassistenza.

    Visita il sito dell'epoca

  • logo

    Oggi - Telesorveglianza

    Oggi Telesorveglianza è un'azienda matura, con più di quarant'anni di esperienza alle spalle. Esperienza che si traduce in qualità perchè ogni impianto è studiato per le specifiche esigenze del cliente e con prodotti sempre testati con scrupolosità  e attenzione, a garanzia di un risultato professionale e al passo con i tempi.

    L'ampia gamma di servizi, la qualità dei prodotti utilizzati e la professionalità del personale addetto, fa di Telesorveglianza un partner ideale per le tue soluzioni di sicurezza.

La gente di Telesorveglianza

Il nostro team

La qualità di Telesorveglianza

Certificazioni

Telesorveglianza adotta un sistema di qualità  conforme ai principi delle norme della famiglia ISO 9000 e ai requisiti della UNI EN ISO 9001.

Certificazione UNI EN ISO 9001

L’obiettivo di Telesorveglianza è di perseguire la piena soddisfazione del cliente in ogni fase dei propri processi di progettazione, installazione e servizi, e di conseguenza adotta un sistema di qualità conforme ai principi delle norme. Telesorveglianza adotta un sistema di qualità  conforme ai principi delle norme della famiglia ISO 9000 e ai requisiti della UNI EN ISO 9001. Per questo, l'azienda può essere sempre competitiva nel mercato e garantire al Cliente la massima sicurezza.

Regolamento CSQ
Certificazione UNI EN ISO 9001

Comitato Elettrotecnico Italiano

Glauco Fumis, fondatore di Telesorveglianza, dal 1984 è membro del Comitato Tecnico del CEI, organismo istituzionale riconosciuto dallo Stato italiano e dall’Unione Europea (Regolamento UE n. 1025 / 2012) in materia di normazione tecnica nel settore elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni.
Ha contribuito, assieme agli altri membri del Comitato, alla stesura delle norme che attualmente regolano l’esecuzione a regola d’arte degli impianti di sicurezza.

Sezione Quesiti CEI
Comitato Elettrotecnico Italiano
Paradox
Tecno Alarm
Eldes
Hikvision
Venitem
Hesa
Ksenia
Crow
Stark
Il mastino
Borinato
FBS

Iscriviti alla newsletter

Riempiendo il modulo seguente verrai aggiornato con le news di Telesorveglianza.

Dichiaro di aver preso visione dell' informativa sulla privacy ed autorizzo al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa stessa ed in particolare al punto 2 lettera C.